Regione dell'Evento
Tipologia Evento
Testo
From
To
 

Rosanna Sambataro
Il tuo Consulente Turistico

 
0
 
Il tuo carrello è vuoto
<< | < |  [ 1 ]  |  2  |  3  |  4  |  5  |  > | >>
Il culto di San Paolo a Palazzolo Acreide (SR) è molto antico, anteriore, probabilmente di diversi secoli, alla stessa elezione del santo a patrono avvenuta nel 1688, al posto della Madonna di Odigitria, venerata nella chiesa di san Sebastiano. Spettacolare ricorrenza religiosa.
 
Solenni celebrazioni di fine estate in onore della patrona Maria SS. Annunziata a Pedara (Ct). Il primo settembre i colpi di cannone ed il suono delle campane annunciano ai pedaresi l’imminenza dei festeggiamenti che culminano la seconda domenica del mese.
 
Giorno 8 dicembre la statua della madonna viene accompagnata alla chiesa matrice dove viene officiata la messa solenne. A conclusione della S. Messa riprende la processione per le vie del paese al suono della banda musicale ed al canto dei fedeli. I balconi delle case vengono tutti vestiti a festa con le coperte più pregiate del corredo familiare.
 
Tradizionale Corteo storico, in un mix di folklore e religione che trova il suo culmine nei tradizionali fuochi d’artificio. Autentico scrigno di tradizioni, il Festino di Santa Rosalia, patrona di Palermo è un evento che attira in città decine di migliaia di turisti.
 
Imponente fiera/mercato di merci d’ogni genere che si protrae dal mercoledì precedente al lunedì successivo compresi. Mercato di suini d’allevamento e per la macellazione. Vengono organizzati punti di ristorazione dove si può degustare il tipico spezzatino curinghese arricchito da altre pietanze della locale cucina tradizionale da innaffiare con un immancabile bicchiere di vino bianco.
 
La Processione dei Misteri di Trapani si svolge dalle ore 14 del Venerdì Santo e si protrae per quasi ventiquattro ore, sino al sabato. E' la più lunga manifestazione religiosa italiana e tra le più antiche. I Sacri gruppi dei Misteri percorrono infatti gran parte delle vie della città siciliana, in uno spettacolo di luci, suoni, colori ed emozioni.
 
Il Cous cous è il vero protagonista della manifestazione è il Cous cous, piatto povero per eccellenza ma capace di far incontrare, in questa piccola cittadina della Sicilia nord-occidentale, chef provenienti da tutto il mondo all’insegna dell’integrazione e dello scambio.
 
Tutto comincia Giovedì Santo quando penitenti con pesanti croci sulle spalle attraversano a piedi nudi le viuzze di tutto il paese. Il Venerdì Santo la processione della Addolorata. Il Sabato Santo, la processione del Cristo Morto nel "Monumentu", un baldacchino adorno di veli, velluti, fiori e graziose figure angeliche. Nella Domenica di Pasqua,la processione della Cunfrunta, con il tradizionale incontro fra Gesù Cristo risorto e la Madonna.
 
Il 5 ed il 6 gennaio di ogni anno si svolge a Stilo, in Calabria, la fiera dell'Epifania. Questa si caratterizza per essere una grande fiera campionaria che si svolge tra le piazze di San Francesco e quella di San Giovanni e su tutte le aree pubbliche limitrofe.
 
Il 26 dicembre è il cuore della Festa delle Propaggini, una pacifica sfida in vernacolo a suon di satira. Gruppi e poeti dialettali sono i protagonisti di una ormai famosa e folcloristica esibizione; in abiti da contadini e arnesi da lavoro, ripercorrono l’anno appena trascorso recitando i famosi cippon, versi satirici in rima contro politici e personaggi noti della città.
 
<< | < |  [ 1 ]  |  2  |  3  |  4  |  5  |  > | >>